lunedì 2 gennaio 2012

Fette biscottate con licoli e buon anno nuovo


E dopo le ottime brioches ecco anche le leggerissime fette biscottate che ci stanno bene in questi giorni di festa, ma anche in qualsiasi giorno dell'anno.

Approfitto di questo post per ringraziare tutti per gli auguri che hanno lasciato in questo mio blog e mi scuso se non sono riuscita a passare dai loro per ricambiare personalmente, lo farò appena possibile. Buon anno nuovo e che sia veramente "buono", anche se qui si è già fatto sentire non molto bendisposto, facendo tremare la terra in Kanto (zona di Tokyo)

Come tutti i lievitati che mi passano per le mani, ho fatte queste fette biscottate con licoli (lievito naturale in coltura liquida), ma ciò non toglie che è possibile farle con un lievitino preparato con pochissimo lievito di birra, 85 gr di acqua e 85 gr di farina.

  • 300 gr di farina 0
  • 60 gr di zucchero vanigliato
  • 170 gr di licoli
  • 95 gr di acqua tiepida
  • 1 albume (35 gr)
  • 2 cucchiai di olio di semi (10 gr)
  • 1 cucchiaio di malto (5 gr)
  • 1 cucchiaio di miele (5 gr)
  • 4 gr di sale
Sciogliere licoli con l'acqua tiepida, unire albume, farina, zucchero, olio di semi, malto e miele ed amalgamare bene, far riposare per 30 minuti (autolisi). Aggiungere il sale, mescolare per 7~8 minuti, travasare l'impasto in una ciotola appena unta, coprire con pellicola per alimenti ed una copertina di pile e far lievitare per tutta la notte in un posto presco. Trasferire l'impasto in una forma da plum cake rivestita da carta forno e far lievitare sino al raddoppio.
Far cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 25~30 minuti (dipende dal forno), toglierlo dalla forma e dalla carta forno e far uniformare il colore sulla griglia del forno a 180°C.
Avvolgerlo in una salvietta e lasciarlo raffermare per un giorno intero in luogo fresco.
Affettarlo con l'affettatrice alla spaziatrice più larga
Farle tostare a 140°C per 15~20 minuti per lato, controllare la cottura, non devono diventare troppo dure ma solo asciugare.
Metterle a raffreddare su una grata e gustarle a colazione come meglio si crede. Noi le abbiamo apprezzate spalmate della nota crema al cioccolato ed una buona tazza di té (earl grey tea) al latte. Quelle che avanzano tenerle chiuse in busta di plastica per alimenti.
Buona colazione e buona merenda ma anche
felice anno a tutti
.


*******************************
Altri link relativi al lievito liquido (licoli) 

  *******************************





15 commenti:

  1. Con queste fette non smetterei più di spalmare marmellata la mattina a colazione. Il nuovo anno dei lievitati è cominciato benissimo ^_^ Un abbraccio tesoro, tanti tanti auguri

    RispondiElimina
  2. Si inizia sempre dalla colazione anche un nuovo anno con delle fragranti biscottate.
    Buon anno Anna, speriamo che non tremi così tanto la terra che ti ospita.

    RispondiElimina
  3. Hanno un aspetto delizioso queste fette biscottate, per una colazione meravigliosa! Felice 2012!

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna, ti auguro un Buon Anno 2012!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Bellissime queste fette. Il licoli mi manca, spero di farlo prima o poi. Un caro saluti

    RispondiElimina
  5. Che invidia le fette bisscottate con il licoli! sono buonissime lo so!!
    augurissimi cara Anna!

    RispondiElimina
  6. ma sono perfette!! tanti auguri cara Anna :))

    RispondiElimina
  7. Wow che voglia, anche se dopo le feste bisognerebbe....ma ancora c'è tempo, volevo farti conoscere il mio 1° contest Amarcord, sul riso, ti aspetto e auguriiiii. Giancarla

    RispondiElimina
  8. Ma che golosa quella fetta spalmata di crema al cioccolato!
    Mi sono segnata tutto!
    In attesa dell'Epifania, ancora auguri ed un abbraccio grande che vola per due oceani
    Baci Baci

    RispondiElimina
  9. di nuovo a tremare questa terra, uffa...

    spriamo che allora questo 2012 possa essere migliore dopo questo inizio ballerino

    ti auguro tutto il bene del mondo
    A.

    RispondiElimina
  10. Ciao Anna! per prima cosa mi presento: il mio nome e' Annalisa,sono approdata al tuo blog cercando ricette con il lievito liquido e ho trovato tante info davvero utili per una "dilettante" di questo metodo come me! Ho appena sfornato l'impasto per le fette biscottate ed e' davvero molto profumato...domani potro' gustarmi il risultato con una bella quantità di marmellata sopra...grazie mille e a presto!

    RispondiElimina
  11. Buon anno anche a quel di oltreoceano...e nell'augurarti anche una buona Befana :-) spero ti arrivi il mio abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Grazie Anna, terrò presente per quando il mio fornaio sarà chiuso. E' vero però che le cose fatte da sè stessi sono migliori. A causa del fuso orario penso che dovrei augurarti un buon risveglio.

    RispondiElimina
  13. sei un miiito, sei un miito per meee sono anni che non aspettavo che incontrare teee...
    beh, dal punto di vista culinario e' proprio cosi'. e' da quando ho lasciato l'Italia che mi mancano le fette biscottate. e ora tu mi proponi un metodo casalingo e per di piu' con il lievito liquido, di cui sono una grandissima affezionata. grazie. ci provero' e ti faro' sapere.
    nel frattempo domani partecipo alla vostra iniziativa (finalmente!). buon anno!

    RispondiElimina
  14. @Federica
    @Fr@
    @Una cucina tutta per sè
    @Azzurra
    @vickyart
    @Sonia
    @Cuoche a Casa Tua
    @Fabipasticcio
    @fragoliva
    @Annalisa
    @antonella
    @Elio
    @My Italian Smörgåsbord

    Grazie, grazie, grazie:D
    Siete gentilissimi come sempre.
    Un abbraccio caloroso a tutti e scusate il ritardo ;-)

    RispondiElimina
  15. Che meraviglia di fette! Me l'ero perse e pure la treccia sotto! Sei un portento in coppia con il tuo licoli :-)
    Baci

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)