domenica 15 aprile 2012

Rifatte senza glutine "Blitz di mele"


Ed eccoci nuovamente, come ogni 15 del mese, con le Rifatte senza glutine, cucina aperta guidata magistralmente da Vale, piacevole momento di incontro con la sorellina di "Quanti modi di fare e rifare".
Questa volta siamo da Olga del blog "Un cuore di farina senza glutine" per la sua Blitz di mele.
Ho seguito quasi alla lettera la ricetta di Olga, le mie variazioni le ho evidenziate in rosso.

  • 3 mele medie (1 grande)
  • 3 cucchiai di zucchero (vanigliato)
  • succo di limone (succo di arancia)
Impasto:
  • 60g di burro
  • 150g di zucchero (130g zucchero vanigliato)
  • 2 uova
  • succo e scorza grattugiata di mezzo limone (succo e aroma arancia)
  • mezza bustina di lievito in polvere (come da prontuario)
  • 200g di farina senza glutine (120g farina di riso, 50g farina di ceci, 30g grano saraceno)
  • 1 tazzina di latte
  • 2 cucchiai di rum
  • 3 cucchiai di zucchero a velo vanigliato (zucchero vanigliato frullato con poca cannella)

Ho tagliata la mela a fettine senza sbucciarla, spolverizzate di zucchero, bagnate con il succo di arancia e fatte macerare per 30 minuti circa.
Ho montato il burro e lo zucchero a crema e poi, sempre sbattendo, unito i tuorli, il succo (quello che mi era servito per macerare la mela) e l'aroma arancia. Ho aggiunto la farina, il lievito, il latte ed il rum.
Ho unito infine gli albumi montati a neve. Versato il composto in una tortiera quadrata rivestita di carta forno ed ho inserito con delicatezza le fette di mela (ma sono affondate lo stesso). Ho fatto cuocere per 35-40 minuti a 180°C. L'ho spolverata con zucchero a velo home made (frullato zucchero vanigliato con 1/2 cucchiaino di cannella), per questo la superficie si è imbrunita.

Il mix di farine è risultato vincente, si adattava benissimo con il sapore della mela.

Per le "Rifatte senza glutine" di aprile 2012

Per il 15 maggio si andrà tutti da Vale di "In cucina senza glutine" per i suoi "Peperoni ripieni alla micò" rigorosamente senza glutine.

21 commenti:

  1. Ci è "quadrato" a tutt'e due questo blitz :)) Bella e buona questa versione un po' rusticosa, adoro la farina di grano saraceno. Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  2. Bella questa versione quadrata e mi sembra ti sia venuta molto soffice, Molto interesanti queste farine alternative...
    Ciao francesca

    RispondiElimina
  3. Anna sei preziosissima per i celiaci
    come ho scritto da Ornella, siete la dimostrazione che con un pizzico di buona volontà si può mangiare senza glutine dappertutto...

    certo, lo so che ciò è possibile se vivi al di fuori dell'Italia e se sei in viaggio invece come celiaco hai milioni di problemi

    ma da qualche parte bisognerà pure iniziare!!

    grazie cara

    Vale

    RispondiElimina
  4. Grazie infinite!
    Un saluto affettuoso

    RispondiElimina
  5. Beh, dire che sei unica è superfluo, che sei bravissima anche..cosa dire di più?

    RispondiElimina
  6. Come sempre quel tocco in più nelle preparazioni senza glutine che ci obbligano (in senso buono!) a rifarle...ceci e saraceno.... interessantissima miscela, grazie! Jé

    RispondiElimina
  7. Poco fa guardavo la ricetta di Ornella... mi piace questo fare e rifare senza glutine con tutte le varianti che apportate, come quella che hai fatto tu ! Complimenti !!!

    RispondiElimina
  8. Comincio da te a salutare tutte le RSG, mi piace questo quadrato, morbido e profumato. Questo è l'approccio migliore: la facilità di trasmissione di una ricetta, di un modo di cucinare, mangiare e vivere...certo bisogna essere aperti alle possibilità, ma come diceva Vale, da qualche parte bisogna iniziare o no? :-D Intrigante la miscela da provare :-D Buona domenica
    Baci baci

    RispondiElimina
  9. Il quadrato perfetto !! Ma quanto mi piase l'invasione senza glutine!! Baci, Simonetta

    RispondiElimina
  10. bellissima anche la tua versione quadrata.
    e mi incuriosisce molto l'uso della farina di ceci, mi toccherà provare anche questa versione!!!!

    RispondiElimina
  11. Trovo interessante il mix di farine che hai usato per questa torta. Mi incuriosisce l'abbinamento della farina di ceci con le mele.

    RispondiElimina
  12. ah però..alla farina di ceci non avrei mai pensato ;-) bella idea, bella anche la tua torta, baci :-X

    RispondiElimina
  13. Un giorno con calma mi devo studiare tutte le tue variazioni gluten free che sono assolutamente interessanti!
    La torta è stupenda!
    Grazie Anna come sempre :)

    RispondiElimina
  14. ciao Anna,
    buona, buona e profumatissima!
    sai che l'idea dello zucchero vanigliato con 1/2 cucchiaino di cannella te la copieremo per preparazioni con le mele!?!
    COMPLIMENTI....SSSSSIMI
    A presto dalle 4 apine

    RispondiElimina
  15. Ciao e che belle le fettine di mela oblique!!

    RispondiElimina
  16. Che bella in versione quadrata, ottima per offrirne uno scacchetto agli ospiti, brava ;) Un bacio

    RispondiElimina
  17. OT ho aggiornato il post sulle puccette con le "esaurienti" spiegazioni di zia :-)

    RispondiElimina
  18. Ringrazio tutti, sia le amiche gluten-free che i glutinosi.
    Abbracci calorosi :D

    RispondiElimina
  19. lo farei io un bel blitz per rubarne una fetta...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)

Cuochini e Cuochine nel mondo

fukuoka

Fukuoka google map

Visualizzazioni totali