mercoledì 1 gennaio 2014

2014 Anno del Cavallo

Il 2014 è l'ANNO del CAVALLO, speriamo che sappia correre bene senza tentennamenti
Buon anno a tutti

Cavallo ( Mǎ) - I nati sotto questo segno sono simpatici e molto gioiosi, ma rischiano di parlare un po' troppo.
Secondo una leggenda il Buddha, nel presentimento della sua fine sulla Terra, chiamò a raccolta tutti gli animali della terra, ma solo 12 andarono ad offrire il loro saluto. Come premio per la loro fedeltà il Buddha decise di chiamare ogni anno del ciclo lunare con il nome di ciascuno dei 12 animali accorsi. Il topo, furbo e veloce di natura, arrivò per primo. Il diligente bue arrivò secondo, seguito dall'intrepida tigre e dal pacifico coniglio. Il drago arrivò quinto seguito subito dal suo fratello minore, il serpente. L'atletico cavallo fu settimo (read more .........).


Pranzo di capodanno 2014 in progress
coniuge nipponico mentre sorseggia una tazza di sake aromatizzato

Questo è stato il nostro pranzo tradizionale, sono i cibi che si mangiano a capodanno nella zona di Hakata (Fukuoka-Giappone). In altre zone del Giappone, nella zuppa ci sono ingredienti diversi.

Auguri a tutti

8 commenti:

  1. Tanti auguri cara Anna che il 2014 ti porti ogni bene !!!!!
    Bellissima tavola coloratissima e le pietanze sembrano più sane delle nostre.......
    Un bacione con abbraccio :-)))

    RispondiElimina
  2. Che bella tavola festosa :)
    Auguri di cuore tesoro, che il 2014 ti porti tanta serenità e gioia. Un abbraccio grande

    RispondiElimina
  3. Ah che belle tradizioni! Mi piacerebbe trascorrere un capodanno con una tradizione diversa!
    Tantissimi auguri di un felicissimo 2014!

    RispondiElimina
  4. Sei forte,i tuoi racconti interessantissimi e la tavola del tuo pranzo semplicemente meravigliosa! Speriamo che questo cavallo ci porti gioia e serenita' ,io auguro questo a te e alla tua famiglia e anche a tutti gli italiani che in questo momento attraversano momenti difficili.Un abbraccio :-*

    RispondiElimina
  5. Anna, che bello il vostro pranzo tradizionale!
    E' sempre affascinante conoscere altre tradizioni!
    Un abbraccio stretto e, soprattutto, buon anno!

    RispondiElimina
  6. Ciao Anna, grazie per la precisazione sulle denominazioni degli anni in cinese. Il pranzo di capodanno non assomiglia certo ai nostri cenoni, ma è meglio così perché si resta più leggeri. Del resto quest'anno anch'io sono rimasto un po' indietro con il mangiare perché il primo gennaio dovevo andare a vedere (ed ascoltare naturalmente) il concerto dell'orchestra di Montpellier. E' stato un vero piacere e credo che ripeterò l'esperienza. Buon 2014 a tutta la famiglia.

    RispondiElimina
  7. ciao Anna,
    ti possiamo dire che ci siamo emozionate nel leggere e vedere il tuo capodanno!
    Bellissimo!
    Buon anno con giornate felici!
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)