venerdì 13 febbraio 2009

Quenelle di patate americane e ricotta


Le quenelle, un piacere per il palato!
Le ho preparate ieri, giovedì, in occasione del pranzo studio svoltosi a casa mia.
Era da un po' che mi ripromettevo di farle, ma mi servivano le patate americane che non sempre ho in casa.
La salsina di accompagnamento l'ho fatta con zucchine gialle e cipolline.
Queste le dedico a Tatiana e Claudia di "Peccati di gola e di amicizia" sperando che vadano bene per il loro ricettario Gnocchi e quenelle.
Preparazione

Ricotta home made
Far bollire un litro di latte, aggiungere una miscela fatta con 2 cucchiai di aceto di mele e 3 cucchiai di acqua, lasciare sobbollire fintanto che la ricotta non si coagula, lasciando il siero abbastanza limpido, e far sgocciolare. Se ne ricava 200 gr circa.
Patata americana
Far bollire in acqua, quando diventa morbida sbucciarla, pestarla con una forchetta e schiacciarla in un colino.

In una ciotola riunire ricotta, pesto di patata, un uovo, un cucchiaio di grana, un cucchiaio di farina, un po' di pepe giapponese, noce moscata e sale, prezzemolo, della pancetta tagliata a listarelle.
Compattare con le mani, e, con l'aiuto di due cucchiai bagnati, fare le quenelle.
Nel frattempo far rosolare, in olio evo, le zucchine gialle con le cipolline ed un poco di pepe, unire un mestolo di brodo vegetale e far cuocere per 10 minuti a fuoco lento.
Cuocere le quenelle in acqua bollente e, quando tornano a galla, raccoglierle con un mestolo bucato ed unirle alla salsa.
Far insaporire, guarnire con rametti di crescione oppure basilico o prezzemolo e servire subito.
Le mie ospiti hanno fatto il bis con l'immancabile scarpetta.

9 commenti:

  1. (^_^) Ciao Anna ,wow!!!! che bello le ricetta per la ricotta fatta in casa grazie grazie ♥♥♥♥ la proverò al più presto mmmmm ma hai usato latte intero? fammi sapere grazie
    (^_^) un abbraccio baci baci ♥

    RispondiElimina
  2. Ciao!!! complimenti per questo blog e per la ricetta!! sembra molto gustosa.. certo che ricotta fatta in casa sarà tutta un'altra cosa.. a potermela mangiare accidenti!!a presto...

    RispondiElimina
  3. Ciao! che bella questa ricetta! e molot cremosa anche!
    le patate americane non si prestano a molte ricette salate, visto che in casa nostra non mancano..potremmo provarle anche in questo modo!!
    bacioni

    RispondiElimina
  4. Ciao May, e sì, la ricotta è fatta in casa!
    Qui non è come in Italia, quella che si vende è con tanti conservanti e costosissima.
    Io uso il latte fresco del supermercato.
    Baci carissima!

    Claudia, benvenuta!
    Intollerante al latte? Che sfiga!!!!
    Anch'io ho dato un'occhiata al tuo blog, ci si vede di sicuro.
    Baci!

    Le mie gemelline preferite, grazie tesorine! Siete meravigliose!
    Baci, baci!

    RispondiElimina
  5. (^_^) grazie Anna la provo subitò baciotti♥♥♥

    RispondiElimina
  6. Difficile trovare ricette che utilizzino la patata americana, grazie e cmplimenti

    RispondiElimina
  7. bellissimi sti gnocchi "americani" ;))) grazie anna di questa nuova ricetta baciotti

    RispondiElimina
  8. @may26...Cara, spero che ti piaccia.
    Ricambio i baciotti, smack!

    @Blogger Anicestellato...Grazie, a me piacciono molto. Sono buone anche in tenpura.
    Ciao cara!

    @Tatiana...Tati carissima, quante ricette per la tua raccolta, vero?
    Una più interessante dell'altra.
    Il tema della raccolta è molto invitante.
    Baci, baci!

    @Susina strega del tè... Susina cara, grazie!
    Baci!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)