domenica 11 novembre 2018

Quanti modi di fare e rifare "Riso e porri degli ortolani d'Asti"

Anche quest'anno, il Menù 2018 ideato dalla nostra Cuochina di Quanti modi di fare e rifare è molto ricco di sorprese. Avremo la possibilità di elaborare undici meravigliosi "Primi della Cucina Italiana".
Oggi è la volta di questa antichissima ricetta piemontese: Riso e porri degli ortolani d'Asti (qui per la versione della Cuochina)
Anche questa volta ho dimezzato le dosi, dato che siamo in due. Per il resto, ho seguito tutto il procedimento della Cuochina

Ingredienti per 2 persone
100 g di riso Arborio
100 g di porro mondato
1 piccola patata pelata
30 g di burro
20 g di parmigiano grattugiato
50 g di formaggi vari
20 g di lardo con cotenna
alloro, aglio, noce moscata, sale e pepe
Tagliare il porro a rondelle piuttosto spesse. Far sciogliere la metà del burro in una casseruola, aggiungere una parte dei porri, una foglia di alloro, mezzo spicchio di aglio, ed il lardo con cotenna tagliato a dadini. Mescolare e far soffriggere a fuoco lento, a recipiente coperto, per circa 20 minuti, rimestando di tanto in tanto.
Questa parte dei porri formerà il cosiddetto "fondo" della minestra: aggiungere successivamente i restanti porri e la patata tagliata in quattro pezzi. Dopo qualche minuto versare nella casseruola 600 millilitri di acqua fredda.
Salare leggermente, pepare e far bollire per 15 minuti, poi aggiungere il riso e lasciarlo cuocere mescolando di tanto in tanto, aromatizzando la minestra con una grattata di noce moscata.
Poco prima di togliere dal fuoco, schiacciare la patata con i rebbi di una forchetta ed incorporare i formaggi tagliati a pezzi.
Fuori dal fuoco mantecare la minestra col restante burro ed il parmigiano, aggiustare di sale, far riposare qualche istante e poi servire.

**************************
Il prossimo incontro con i "Quanti" sarà il 9 dicembre 2018 , 
seconda domenica del mese, alle ore 9:00
con la undicesima ed ultima ricette del Menù 2018, della nostra Cuochina
Prepareremo un ottimo primo piatto altoatesino

***************************
Ricordo che il blog della Cuochina è "Quanti modi di fare e rifare"
il suo indirizzo di posta elettronica è: quantimodidifareerifare@gmail.com
che gli incontri dei "Quanti modi" avvengono la seconda domenica del mese, alle 9:00
e che ci si può incontrare su Facebook
e su Twitter




4 commenti:

  1. Che riso e porri fantastico, dalla foto stracremoso, strasupercarpiato e buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Gustosissima versione cara Socia!! Oggi siamo state velocissime veramente,andiamo a gonfie vele :-) grazie per tutto ♥ ♥ ♥ Bacioni

    RispondiElimina
  3. Dev'essere tanto buono quanto appare bello!!!

    RispondiElimina

  4. Io non amo il lardo ma sostituendolo con la pancetta è venuto fuori un piatto veramente gustoso!

    Complimenti e grazie come sempre per il superbo lavoro della nostra Cuochina ❤️

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)