domenica 28 ottobre 2018

Pane nel mondo: Burkānu maize Latvia (Lettonia)

Ho rifatto "Burkānu maize Latvia - Pane alle carote (Lettonia)" ma con il lievito naturale in coltura liquida, nella fattispecie "licolfico" convertendo la ricetta originale con ldb, inoltre ho dimezzato la dose, cioè ho fatto un solo filone. Queste sono le uniche cosa che lo rende diverso dalla ricetta riportata nel post dalla Cuochina pubblicata nel blog "Quanti modi di fare e rifare" con la tag "il pane nel mondo" nella quale c'è anche una spiegazione sintetica della storia di questo pane: 
Non conosciamo le origini di questo pane e se ne trovano pochissime versioni in rete. E' un pane molto morbido e gustoso, proprio buono! In, aggiunta, contiene un ingrediente che alle volte non sappiamo come usare dopo che abbiamo fatto ricotta o altro in casa. Ci stiamo riferendo al siero di latte! Il resto lo si può leggere dalla Cuochina.

Grazie Cuochina, i tuoi suggerimenti sono sempre eccellenti!

Burkānu maize Latvia - Pane alle carote (Lettonia)

Ingredienti
100 ml di siero di latte
90 g di licolfico
8 g zucchero
5 g sale
60 g di carote grattugiate
200 g di farina di forza (è la quantità che ne ha preso questo impasto)
10 g olio evo

In una grande ciotola versare il siero di latte, licolfico e mescolare. Aggiungere lo zucchero, l'olio e mescolare. 
Nel frattempo grattugiare le carote finemente, prelevarne 60 g ed unirli al siero di latte, quindi iniziare ad aggiungere la farina ed il sale, finché non si ottiene un impasto molto morbido un po' appiccicoso. Trasferire sul piano lavoro infarinato ed impastare a mano, aggiungendo farina se necessario. Mettere in una ciotola leggermente oliata, coprire con la pellicola e fare lievitare al caldo finché non raddoppia o triplica.
A lievitazione avvenuta forma il filone. Coprire e lasciare lievitare ancora fino al raddoppio. Spennellare con uovo o latte e cuocere in formo preriscaldato a 200°C per circa 30 minuti o finché la crosta non diventa marroncino.
Ottimo pane, soffice e profumato.


*******************************
******************************

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)