domenica 10 settembre 2017

Quanti modi di fare e rifare il Pollo in fricassea

E dopo le vacanze estive, eccoci alla settima ricetta del Menù 2017 ideato dalla nostra Cuochina di Quanti modi di fare e rifare. Siamo a settembre e la ricetta mensile che la Cuochina ci propone per questo mese è una meravigliosa ricetta regionale toscana: il Pollo in fricassea   
Ho usato un petto di pollo e nella salsina, invece del succo del limone, ho usato il succo di mezza arancia amara (daidai), ne ho fatto una sola porzione, dato che in questi giorni sono sola. Ne è venuto fuori un gustosissimo pranzetto.

Dosi per 1 persona 
250 g di pollo (un petto di pollo)
erbe aromatiche (lauro, rosmarino e menta) 
1/2 cipolla 
10 g di burro 
1 cucchiaio d'olio extravergine d'oliva
1 bicchiere di brodo di dado
1 cucchiaio di farina
sale e noce moscata  
1 tuorlo
1/2 arancia amara (daidai)
Ho tolto la pelle ed il grasso al petto di pollo, l'ho lavato e tagliato a strisce di 2 cm circa. Ho lavato e legato insieme le erbe aromatiche ed affettata sottilmente la cipolla.
In una padella ho fatto sciogliere il burro e l'olio, unito la farina e mescolato con un cucchiaio di legno per non far formare grumi, quando è diventato color oro, nella padella ho unito 1/2 bicchiere di brodo tiepido in piccole quantità ed ho mescolato. 
Appena ha iniziato a sobbollire, ho aggiunto le erbe aromatiche e la cipolla e le ho fatte ammorbidire, ho unito i pezzi di pollo, sale e noce moscata e fatto cuocere col coperchio per 20 minuti circa. 
Di tanto in tanto ho capovolti i pezzi di pollo nel sughetto, ed ho aggiunto ancora un po' di brodo.
Con una forchetta ho mescolato il tuorlo con il succo di mezza arancia amara, ho tolto la padella dal fuoco ed ho irrorato il pollo con la salsina d'uovo, ho mescolare bene per non far rapprendere l'uovo e l'ho travasato nel piatto e l'ho profumato con altro rosmarino. 
Io preferisco mangiarlo caldo.

    

***************************
Il prossimo incontro con i "Quanti" sarà  l'8 ottobre 2017 , 
seconda domenica del mese, alle ore 9:00
con la nona ricette del Menù 2017, della nostra Cuochina
Sarà la volta di questa meravigliosa ricetta toscana

***************************
Ricordo che il blog della Cuochina è "Quanti modi di fare e rifare"
il suo indirizzo di posta elettronica è: quantimodidifareerifare@gmail.com
che gli incontri dei "Quanti modi" avvengono la seconda domenica del mese, alle 9:00
e che ci si può incontrare su Facebook e su Twitter





4 commenti:

  1. Carissima,
    ottimo pranzetto e daidai avrà insaporito e profumato meravigliosamente, un abbraccio buona domenica e alla prossima!!!

    RispondiElimina
  2. Ottima idea anna la tua versione con l'arancia amara, ci ritroviamo alla prossima. ciao

    RispondiElimina
  3. ciao Anna,
    ZZZZZZZZ eccoci zzzzzz
    irrisistibile per noi come hai presentato il tuo pollo....ci fermiamo sul tuo
    fiore e intanto ti diciamo...BRAVISSIMA.
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  4. Golosissimo e l' arancia amara sicuramente l' ha arrichito di più!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)