domenica 14 giugno 2015

Quanti modi di fare e rifare i Patties di merluzzo

 Patties di merluzzo al forno
Ed eccoci arrivati a giugno, ormai siamo alle porte dell'estate, tutti pronti per il mare??? Qui da me, dato che siamo nella stagione delle piogge, il tempo è ballerino. All'inizio del mese la temperatura si è abbassata sino a 15°, incredibile!
Meno male che ci sono i nostri incontri mensili con le ricette di Quanti modi di fare e rifare, propostaci dalla Cuochina, la nostra mascotte che rappresenta me ed Ornella, che ci scaldano il cuore e non solo ;)
Questo mese siamo da Fabiana, la nostra amica che, a causa di suoi problemi alimentari, usa una cucina piena di tanti....SENZA (senza: glutine, proteine del latte, lattosio, ecc.).
Fabiana ha condiviso con noi una ricetta facile e gustosissima: i Patties di merluzzo. Devo chiedere venia a Fabiana per non essere stata molto ligia con i SENZA :(
Li ho fatti varie volte, sia fritti che al forno. Questi sono i miei patties:

Ingredienti
200 gr di merluzzo fresco
70 gr di pane casereccio
1 uovo medio
2 rametti di menta fresca
2 rametti di origano fresco
pangrattato, sale, olio evo
Salsa di Su-miso (salsa di miso all'aceto di riso)
verdure fresche varie

Preparazione
Ho tritato col robot da cucina due fette di pane casereccio che avevo fatto alcuni giorni prima, ho aggiunto le foglie di menta e di origano lavate ed asciugate ed ho fatto tritare ancora per amalgamare, quindi ho travasato in una ciotola.
Ho tritato a coltello il merluzzo spinato e spellato e l'ho aggiunto nella ciotola insieme all'uovo e ad un pizzico di sale. Ho mescolato il tutto ed ho diviso in 6 parti da 50 gr l'una, con le mani umide ho formato delle polpette schiacciate e le ho fatte rotolare nel pangrattato.
Le ho adagiate nella leccarda da forno foderata con carta forno, spennellate con olio evo e fatte cuocere in forno, preriscaldato a 200°, per 30 minuti circa: 15 minuti per ogni lato.
Ho travasato in una ciotolina la salsa di sumiso ed ho portato in tavola insieme ai patties di merluzzo ed a verdure varie tagliate a tocchetti come si fa per il pinzimonio.
La salsina di sumiso è molto adatta grazie al sottile gusto di aceto di riso.

 ***********************
Patties di merluzzo fritti
Anche per questi patties ho proceduto come prima ma, invece di cuocerli al forno li ho fritti. Li abbiamo mangiati sempre accompagnati da Salsa di Su-miso (salsa di miso all'aceto di riso), pomodori e bok choy (cavolo cinese) stufato con salsa di soia, mirin e sake e spolverato di semi di sesamo.
Difficile fare una scelta, entrambe le preparazioni sono ottime!

**************************
Il prossimo 12 luglio saremo da Francesca
prepareremo i Sofficini
Dei golosissimi finger food.
Vi aspettiamo in tanti
************************** 
Ricordo che il blog della Cuochina è
"Quanti modi di fare e rifare"
il suo indirizzo di posta elettronica è:
quantimodidifareerifare@gmail.com
che da settembre gli incontri dei "Quanti modi" avvengono
la seconda domenica del mese, alle 9:00
Qui per vedere la lista di tutte le ricette
e che ci si può incontrare su
E... scaricate, scaricate i pdf 2011, 2012 e 2013


11 commenti:

  1. Cara Anna,
    ghiotte entrambe le tue versioni, strasupercarpiato e alla prossima!!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Anna, non ti ripeto qui tutto quello che ho scritto nel commento sull'altro blog. Vado matto per il merluzzo e mi piacerebbe realizzare la ricetta. Mia moglie ed io, per questione di salute, evitiamo molto i fritti, ma per una volta penso che non ci farà male. A presto.

    RispondiElimina
  3. Ciao Anna, tutto buonissimo qui da te con un tocco molto personale che mi piace sempre! Alla prossima :)

    RispondiElimina
  4. Buoni e belli anche imtuoi patties e vorrei provare la salsa su-miso... Mi ispira proprio! :)

    RispondiElimina
  5. Ma sono meravigliosi! Bravissima! Il tocco di classe è la salsa di su-miso. Io rimango sempre incantata da quello che fai Anna.
    Grazie per l'ospitalità. <3

    RispondiElimina
  6. Favolosi i patties con accompagnamento orientale e, fritti, sono ancora più buoni :-)
    Alla prossima ....

    RispondiElimina
  7. Belle le tue versioni orientali, e sicuramente anche molto buone! Il tuo tocco personale non manca mai!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Golose le tue versioni orientali, purtroppo in casa mia è difficile proporre gusti diversi, pertanto mi risulta difficile replicare le tue meravigliose salse. ciao Luisa

    RispondiElimina
  9. Ci credo che è difficile scegliere...sembrano tutte e due invitanti!!!

    RispondiElimina
  10. uhhh, che bella salsina...e che profumati i tuoi patties! complimenti!

    RispondiElimina
  11. ciao Anna,
    finalmente siamo riuscite a volare da te e siccome il profumo è
    buono, l'ospitalità la conosciamo bene e la curiosità per la tua salsa
    e molto forte....ci accomodiamo alla tua tavola e assaggiamo!!
    Possiamo?
    Un bacio e grazie sempre dalle 4 apine

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)