giovedì 12 novembre 2009

Rustico di sfoglia con verdure gratinate


La settimana scorsa avevo 3 confezioni di panna da cucina in scadenza, ho deciso di fare il burro e di conservare il latticello per gli impasti lievitati.
Su 600 cc di panna c'è stata una resa di 220 gr di burro.
Non sapevo cosa farne e mi sono dilettata a fare la pasta sfoglia, ma il burro home made non è l'ideale per queste realizzazioni! Infatti si scioglieva facilmente e si attaccava in tutti i posti, anche sul matterello.
Nonostante tutto sono riuscita ad ultimarla, l'ho divisa e messa in freezer.
Ieri, avevo delle amiche a pranzo, ne ho usato un pezzo per fare un rustico che avevo visto nel blog "man Giò nissima".

Occorre
200 gr di pasta sfoglia
1 zucchina
6-7 pomodori
poco pangrattato
olio evo
sale e pepe

Tagliare a dadini la zucchina ed a fette i pomodori, metterli in una teglia ricoperta da carta forno, irrorare con olio evo e far cuocere in forno a 200°C per 30-40 minuti circa.
Appena si asciugano, mescolare con un poco di pangrattato e far raffreddare, salare e pepare.


Stendere la sfoglia, farcirla con le verdure grigliate e chiudere a sacchetto la pasta sfoglia, sigillando bene le giunture.
Metterlo in frigo per 30 minuti e quindi infornarlo a 220°C per 10-15 minuti ed a 180°C fino a quando diventa dorato.
Farlo raffreddare e tagliarlo delicatamente perchè è molto friabile.

Nonostante che la pasta sfoglia non fosse fatta a regola d'arte, è venuto buonissimo.

6 commenti:

  1. Ciao Anna! sono molto felice che tu abbia fatto una delle mie ricette!!^^ Altrimenti che senso avrebbe condividerle??
    ancora di più felice che tu sia appassionata della cultura giapponese...anche per me una grande passione!!
    ciao e alla prossima ricetta!

    RispondiElimina
  2. la pasta sfoglia è così versatile e buono... veramente un ottimo accostamento!
    baci e complimenti!

    RispondiElimina
  3. io credo che sia super buonissimo!

    RispondiElimina
  4. Eh...la sfoglia con le verdure è perfetta! poi con l'aggiunta del pane grattuggiato ne esce uno strudel diverso e croccante!!
    un bacione

    RispondiElimina
  5. Si con la pasta sfoglia ci vuole un pò di pazienza... ma le cose che si possono ottenere con questa pasta sono davvero tante e ogni ricetta è sempre ottima,come questa!

    RispondiElimina
  6. @Giovanna
    Giovanna, è proprio una bella ricetta!
    Ciao, ciao!

    @Lalla
    @Federica
    @manu e silvia
    @ilcucchiaiodoro

    Ragazze, era veramente buono. Le mie amiche, che ne avevano mangiato solo una fetta perché c'era tantissima roba da mangiare, se ne sono volute portare alcune fette ^-°

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)