martedì 17 novembre 2009

Formaggio spalmabile ai tanti sapori

Quanto mi piace pasticciare in cucina, sperimentare, mescolare, alcune volte mi sembra di essere una stregonzola con gli alambicchi. Ma, fintanto che i risultati sono accettabile, ben vengano! Invece quando c'è un risultato fallimentare non resta che nasconderlo agli occhi di tutti.......... sssssssssssssssshhhhhhhhhhhh!!!!
Andiamo a noi!

Ho fatto del formaggio spalmabile facilissimo e sorprendentemente buono! E poi, in quanti gusti!!!!!!!!!


1) al pepe nero
Ho fatto questo bel formaggio da spalmare al gusto di pepe, morbido e dolcissimo, senza neanche un filo di acidità.


2) al naturale.
Anche questo buono e delicato


3) con Cranberry
A quest'ultimo ho unito del Cranberry (mirtillo rosso americano) per vedere cosa ne veniva fuori! ^-*
Sorpresa!!!! E' buonissimo!!!!


4) alle noci
Ma anche con le noci è favoloso!!



Preparazione

micro-cucchiaino ..................................... formaggio tipo Philadelphia usato come starter

3 micro-cucchiaini nel cucchiaino ............. formaggio home made usato come starter

1) al pepe nero
500 ml di latte
1 cucchiaio di formaggio tipo Philadelphia
3 micro-cucchiaini di caglio
1/2 cucchiaino di sale
una bella grattata di pepe nero

Ho fatto riscaldare, con il microonde a 600 W per 1 minuto e 30 secondi, il latte del supermercato. Sarà stato sui 30-35 gradi.
In una tazza, ho fatto sciogliere, con due cucchiai di latte tiepido, il caglio ed il formaggio cremoso e l'ho versato nel latte tiepido. Ho aggiunto il sale, una bella grattata di pepe ed ho mescolato per qualche minuto.
Ho messo il coperchio ed ho avvolto il contenitore con una copertina ed ho lasciato coagulare per 5-6 ore circa.

L'ho fatto sgocciolare su una garza per un paio d'ore e poi l'ho messo in un contenitore bucherellato per far spurgare bene il formaggio dal siero.
Mi ha stupito il suo ottimo sapore senza nessuna punta di acido.


2) al naturale.
300 ml di latte
1 cucchiaio di formaggio tipo Philadelphia
2 micro cucchiaini di caglio
1/3 di cucchiaino di sale

Stesso procedimento, ho fatto riscaldare, con il microonde a 600 W per 1 minuto, il latte del supermercato. Sarà stato sui 30-35 gradi.
In una tazza, ho fatto sciogliere, con due cucchiai del latte tiepido, il caglio ed il formaggio cremoso, l'ho versato nel latte tiepido ed ho aggiunto il sale.
Ho messo il coperchio ed ho avvolto il contenitore con una copertina ed ho lasciato coagulare per 5-6 ore circa.

Questo servirà da starter per le altre volte, in sostituzione del formaggio tipo Philadelphia, basta tenerlo in porzioni nel frizeer e poi, prima di usarlo, farlo scongelare a temperatura ambiente.


3) con Cranberry
Alla preparazione "2) al naturale", ho aggiunto una manciata di Cranberry (mirtillo rosso americano) ed ho continuato come prima.
Ottimo sapore, nuovo per un formaggio! Buono e gustoso spalmato sul pane!


4) alle noci
E non poteva mancare il formaggio alle noci, anche questo da sbavare ^-^!
Alla preparazione "3) al naturale", ho aggiunto lo starter che avevo congelato, una manciata di noci ed ho continuato come prima.
Nella foto: a destra, con le noci; a sinistra, con il pepe.

8 commenti:

  1. veloce e mi sembra facile grazie per la bella ricetta!

    RispondiElimina
  2. mhhhh che voglia mi hai fatto venire. Piacerebbe prepararli anche a me, ma dove trovo il caglio?

    RispondiElimina
  3. Ragazze, è veramente facile e buono.
    Si fa in un niente, e viene bene anche con il latte della centrale.
    Il caglio si compra in farmacia, io l'ho preso in Internet. Qui in farmacia neanche l'ombra ^-°!

    RispondiElimina
  4. uff io i formaggi freschi nn li posso mangiareeeeee... che tristezza... però il tuo è stupendo!baci

    RispondiElimina
  5. Cara Anna, i microcucchiaini grossomodo a quanto corrispondono?

    RispondiElimina
  6. @Lalla
    Peccato che nonpuoi mangiarli!!! Uffa!!! ~:~

    @Milla
    Ad una punta di cucchiaino.
    Non so se hai i coloranti alimentari in polvere, lì trovi il microcucchiaino.
    Ciao carissima!

    RispondiElimina
  7. anna,
    ma sei un portento!
    mo' mi tocca fare pure i formaggi!
    ...sono quasi autarchica ;)

    RispondiElimina
  8. Luxus hai visto che facile?
    Io, per necessità e per piacere, sono felice di essere autarchica ^-^

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)