domenica 19 aprile 2009

Le sue maestà I GARGANELLI


Finalmente ho fatto i garganelli!

Ho approfittato del pranzo studio del 9 aprile per mettermi alla prova.
Avevo timore di non riuscire a farli, invece si fanno facilmente.
Agli inizi di marzo mi è arrivato il pettine che, dietro mia richiesta, mi ha spedito Luisa di Il mondo di Luvi.

Ho seguito passo passo la sua ricetta.
Per mie necessità ho diminuito le quantità: ho usato 200 gr di farina 00 e 2 uova.
Io, in genere, quando faccio la pasta all'uovo uso metà farina 00 e metà semola rimacinata ed in più ci aggiungo un pizzico di sale (dalle mie parti si fa così).
Ma questa volta sono stata ligia, ho rispettato la ricetta d'origine e mi sembra che i risultati parlino da soli.

Ho impastato la farina con le uova ed ho fatto questo bel panetto che ho lasciato riposare per tutta la notte (consiglio di Luvi nelle considerazioni finali).
La mattina dopo, mentre preparavo i garganelli l'ho coperto con una ciotola per non farlo seccare.

E' divertente arrotolare sul bastoncino l'impasto, ed è vero, se il bastoncino è ben infarinato i garganelli ultimati scivolano via facilmente senza attaccarvici sopra.

Li ho conditi con del pesto di basilico.
Luvi consiglia questo:
I sughi ideali e tradizionali per questa pasta sono prosciutto crudo e piselli oppure un sugo fegatini di pollo.
Sarà per la prossima volta, tanto li faccio al più presto.

11 commenti:

  1. Non sapevo che si facessero con questo utensile, pensavo si usasse una specie di trafila, sono venuti perfetti, la pasta fatta in casa poi ha tutto un altro sapore oltre alla soddisfazione che regala il preparala.Brava

    RispondiElimina
  2. Ma sei stata veramente brava! Sembrano venuti perfetti e sicuraamente il condimento che hai usato li ha proprio esaltati!
    brava brava
    bacioni

    RispondiElimina
  3. Sono assolutamente bellissimi!! Ti sono venuti da dio e conditi con il pesto poi!!!!!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi ........... veramente splendidi carissima

    io oggi mi sono cimentata nei tortellini ............

    smack Manu

    RispondiElimina
  5. ma che brava , sai fare i garganelli !

    RispondiElimina
  6. sei davvero bravissima con le mani in pasta ;)

    RispondiElimina
  7. Che belli!...Voglio anch'io l'attrezzino per farli!

    RispondiElimina
  8. davvero brava! e poi so che non è facile seguire alla lettera le ricette... anche a me viene voglia di fare piccole variazioni.. ma se la prima volta fai la ricetta identica poi puoi fare meglio le tue variazioni dopo..:D
    ora metto la foto anche nel post del mio Blog..
    unica cosa... io solitamente faccio riposare solo una mezz'ora l'impasto...

    RispondiElimina
  9. Grande Anna!
    Oramai sei autosufficiente in tutto: pane, pasta, formaggi, marmellate.... :-D
    Manca ancora qualcosa?
    Un bacione
    Chiara

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Chiedo scusa a tutti per il ritardo nel rispondere ai vostri commenti, ho ancora un brutto rapporto con il computer a causa dal terremoto.

    @ Milla... Hai perfettamente ragione, la pasta fatta in casa è tutta un'altra cosa.
    Interessante il pettine, vero?

    @ manu e silvia... Bellissime gemelline, grazie!
    Sarebbe servito un altro condimento, ma anche con il pesto erano buonissimi!

    @ Susina strega del tè... Grazie Susi, sei gentilissima!

    @ Manu... Cara Manuela, noi si che ci complichiamo la vita con paste speciali...eheheheheheh!


    @ Mary... Ci ho provato per la prima volta, pensavo fosse più difficile....

    @ Mirtilla... Si, si... con le mani in pasta...ahahahahahah!

    @ Jelly... Se chiedi a Luvi te lo farà recapitare di sicuro. E poi non è neanche tanto costoso, nonostante la spedizione sino in Giappone.

    @ Luvi... Grazie Luisa per aver messo le mie foto sul tuo blog, ne sono felice.
    Per quanto riguarda il riposo, avevo letto nelle tue considerazioni che un riposo più lungo non crea nessun problema, per questo li ho lasciati tutta la notte. Non so se è per il lunghissimo riposo, ma la pasta si stendeva una meraviglia.
    Grazie di tutto cara.

    @ Cmdd... Chiara.... bellissima!
    Tutto bene? Faccio il possibile per non farmi mancare niente..eheheh!

    @ may26... May carissima... non capisco perché il tuo messaggio sia stato eliminato.
    Grazie della visita, sei sempre tanto cara!

    Bacioni a tutte e grazie per la vostra visita.

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)