venerdì 30 gennaio 2009

Crostatine con frolla "profumo di mamma"


La pasta frolla con la quale faccio le mie crostate ha il profumo di mia madre

Questa volta, invece della crostata da tagliare a fette, ho fatto delle crostatine


La mia mamma aveva questo libro, che ho anch'io, che le serviva come spunto.
Per la pasta frolla utilizzava la ricetta (b), anch'io.
(fare clik sulla foto per leggere le dosi ed il procedimento)

Io sbriciolo tutti gli ingredienti prima di compattarla.
Poi in frigo per 30 minuti o più.

Questa volta ho fatto delle crostatine di 12 cm, me ne sono venute cinque.
Ho messo la carta da forno bagnata e strizzata, bucherellato la frolla, ne ho riempite alcune con fette di mela ed altre con marmellata di limoni ed ho infornato a 170 C per 20 minuti

Nel frattempo ho preparato una leggera crema pasticcera fatta con 1 tuorlo, 1 cucchiaio colmo di zucchero ed uno di amido di frumento ed un cucchiaino di scorza di limone grattugiata.
Ho mescolato il tutto e ci ho aggiunto 250 ml di latte caldo, ho fatto cuocere a fuoco lento fino a farla addensare.
L'ho versata sulle crostatine che ho infornato nuovamente per 10 minuti.
Eccone una


CONSIDERAZIONI
La prossima volta farò cuocere le fette di mela nel microonde per 5 minuti, non erano sufficientemente morbide!

Esperimento riuscito:
Tempo fa mi serviva del succo di limone,
ne ho usati due del mio giardino, perciò non trattati.
Ho grattato la scorza e l'ho congelata.
L'ho usata in questo caso, sembrava appena grattugiata!
La prossima volta la dividerò in porzioni,
la scorza di 2 limoni era troppa per questa ricetta.

Anche questa ricetta giallosa è per la raccolta di ricette solari ideata da Gialla tra i fornelli "Qualcosa di GIALLO"


15 commenti:

  1. Deliziosi queste crostatine , baci!

    RispondiElimina
  2. che buone! ottima l'idea di fare tante mini crostatine, alle volte la ricetta rende di più con le miniporzioni!
    sembrano davvero ben riuscite!!
    un bacione

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze!
    Erano buone (son finite in un lampo).
    I vecchi libri di ricette non mentono!

    RispondiElimina
  4. Queste crostatine con la crema pasticciera sono una goduria....
    Che brava,
    Baci

    RispondiElimina
  5. ♫♫♫ciao Anna (^_^) che bello anch'io ho una ricetta che mi ricorda la mia mamma ed è il pan di spagna ogni volta che lo preparo ritorno bambina (^_^) ottima l'idea delkla buccia surgelata la adotterò anch'io (-_^)
    complimenti mi piacciono le note che metti alla fine delle ricette molto utili grazie (^_^)
    un abbraccio e buon weekend bacini ♫♫♫

    RispondiElimina
  6. @Elena.. Grazie!
    Carine, veo?

    @May26... Tesoro....la mamma è sempre la mamma, vero? Poi la mia non c'è più da 4 anni circa.
    Anche secondo me le note ai propri post sono importanti.
    Baci carissima!

    RispondiElimina
  7. Ogni tanto anche io faccio le crostatine al posto della crostata.. non sono mai completamente soddisfatta però e invece le tue sono decisamente ottime.. la mia pasta frolla invece profuma di nonna

    RispondiElimina
  8. Ho fatto vedere anche il tuo blog a mia moglie, ne è rimasta incantata, dice che la cucina giapponese è molto raffinata e ti fa i suoi complimenti.

    RispondiElimina
  9. Deliziose!mi piacciono molto entrambe le versioni di ripieno..che dire?se poi hanno anche il profumo della mamma..
    Un bacio!

    RispondiElimina
  10. @Cianfresca... Il profumo delle persone care è indelebile, vero?
    Come va la vita a Strasburgo?
    Baci!


    @Luigi Morsello...Quale onore Luigi! Ne sono felicissima!
    Ringrazia tua moglie da parte mia per la sua gentilezza.


    @NIGHTFAIRY... Ciao Fatina, tutto bene? Ho visto le tue frittelle... gnam gnam gnam... Stupende e goduriose.
    Carnevale vale una frittura, vero?
    Dovrò decidermi a farle...
    Baciotti!

    RispondiElimina
  11. mi piacciono le crostatine al profumo di mamma perchè già questo ricordo le rende ancora più dolci...un caro saluto

    RispondiElimina
  12. passo per lasciarti un saluto e un bacio affettuoso...

    sai domani che cosa farò? il tuo richiestissimo (da me) amatissimo gelato alla banana...lo avrò già fatto 20 volte...venti no, ok, ma 10 sì ;)

    un bacione carissima :-*

    RispondiElimina
  13. @Caty... Grazie cara, hai perfettamente ragione... la mamma è sempre la mamma!
    Bacioni!!!

    @Sere... Serena, ma anche in inverno ti fai le scorpacciate di gelato....?
    Quasi quasi.......
    Baciotti tesoro!

    RispondiElimina
  14. Anche queste vanno benissimo! A presto
    Gialla

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)