martedì 18 novembre 2008

Le Brioche Light di Pamy

Ho fatto le brioches light di Pamy e sono state una rivelazione
Eccole!!!
Le ho rifatte anche con il lievito naturale in coltura liquida (licoli) e sono ancora più buone :))
Ho usato gli stessi ingredienti di Pany ed
in più ho aggiunto il succo di mezzo limone.
La preparazione l'ho seguita passo passo.

Ingredienti
farina forte 250 gr
1 uovo intero
ricotta 100 gr
zucchero 6 cucchiai
lievito secco 1/2 bustina
vanillina 1 bustina
latte q.b.
succo di 1/2 limone
Preparazione
Unire gli ingredienti ed impastare bene, modellare a palla
e far lievitare fino al raddoppio (2 ore circa).
Dare la forma di brioche e far lievitare ancora 3 o 4 ore.
Spennellare la superficie con il tuorlo d'uovo
(io non con uovo, ma con latte)
ed infornare a 180C per 30 minuti circa.
Farcire a piacere con: nutella, miele, marmellata, ecc.
Sono buonissime anche al naturale.

L'interno
Con nutella.
Anche il giorno dopo erano squisite!
Grazie Pamy!!

19 commenti:

  1. sono bellissimi anche visit da l'interno , che buoni con la nutella ...brava!!!

    RispondiElimina
  2. Umhh fanno venire una voglia, bravissima...per farina forte intendi la Manitoba o la OO?

    RispondiElimina
  3. @Mary...Sono state una sorpresa anche per me. Non pensavo di riuscire a farle così buone e belle. Per bontà battono tranquellamente quelle del panificio.

    @Milla...Qui non trovo la Manitoba, c'è farina forte e farina debole. La forte si può paragonare alla Manitoba perché adatta alle lunghe lievitazioni.

    RispondiElimina
  4. ehi, ma fanno proprio tanta fame queste brioches..e con il cioccolato!!! adesso ci starebbero proprio bene!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  5. ceh belle quese brioches...light e soffici!!
    poi la forma che gli hai dato..perfette!!
    baci baci

    RispondiElimina
  6. Grazie carissime, andrebbero bene per voi. Dolci al punto giusto.
    Baci, baci (visto che siete in due, baci ripetuti!)

    RispondiElimina
  7. se passi da me cè un premio che ti aspetta , baci !!!

    RispondiElimina
  8. Anna.. mi hai messo curiosità.. le proverò ;)

    RispondiElimina
  9. @Mary.. Grazie della tua squisita gentilezza. L'ho aggiunto a quello ricevuto il 9 ed il 19 novembre da altre amiche.
    Bacioni!

    @ciciuzza.. Carissima, grazie della visita!
    Secondo me sono una bomba di bontà, meglio di quelli del panificio vicino casa di mamma.
    Bacioni!

    RispondiElimina
  10. ciao ti sono venute benissimo, sei stata veramente brava, quella con la nutella poi....che buona;))
    a presto

    RispondiElimina
  11. Grazie a te Pamy, la tua ricetta è un portento!
    Baci!

    RispondiElimina
  12. e' bellissima questa treccia e che soffice che deve essere, immagino pucciata nel cappuccino!!!! ^_ì

    RispondiElimina
  13. Anna carissima,
    ti sono venute benissimo queste brioscine..........le proverò quanto prima


    scusa se in questi giorni sono stata un po' di corsa

    se passi da me c'è una cosa per te

    smack Manu

    RispondiElimina
  14. @Susina strega del tè... Streghetta, pucciate sono divine, ma anche con la nutella ....mhmhmhmhm!!!!!

    @Manu... Carissima, da quanto tempo.....! E' una ricetta facile da realizzare e dà delle vere soddisfazioni.
    Corro da te!!

    RispondiElimina
  15. Buoni.. Gnam Gnam.. Le devo provare.. Complimenti..

    Un bacione.. se ti và passa da mi blog per un saluto..

    Ciao ciao

    RispondiElimina
  16. ti sono vneute benissmo , bravissima

    RispondiElimina
  17. @bagussina...Ciao, sono passata da te, Bello il tuo blog, peccato che tu sia a dieta!
    Baci!

    @Gunther... Grazie! Effettivamente sono venute bene ma più che altro buone!

    RispondiElimina
  18. Ciao, ho provato a fre queste brioche e mi son venute con un sapore molto acidulo....a paprer mio il succo del limone guasta il sapore genuino, inoltre lo zucchero è davvero poco...light ma con gusto...
    comuqnue complimenti per il blog, fai delle cose molto carine ^_^

    Annalisa

    RispondiElimina
  19. Annalisa, davvero???
    Queste è da molto che non le faccio, ultimamente le ho fatte con licoli.
    Gli ingredienti, escluso il lievito, sono identici, ed eravo buonissime, per niente acidule.
    Veramente non so perché hanno il sapore acidulo, se ti va riprova a farle senza limone e con più zucchero ^-^
    Baci!!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)