mercoledì 22 ottobre 2008

Pesto di cipolla e pomodoro

Un sapore particolarmente delicato nonostante la cipolla
Pronto, in compagnia di basilico secco
L'ho usato per intingerci delle polpette di zucca, cipolla e pangrattato cotte al forno
Preparazione
1/4 di cipolla media lasciata in acqua fredda per un'ora ed asciugata bene
1 pomodoro senza semi e fatto sgocciolare
1/2 cucchiaino di olio evo
un po' di sale
Ho frullato il tutto ed ho aggiunto del sale, pepe nero ed un filo d'olio evo
e tanto basilico fatto seccare al sole




4 commenti:

  1. molto particolare,,,mi intriga questo sapore,eccome!

    RispondiElimina
  2. Visto che bel colore?
    Ci stava benissimo con quelle polpette!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per il blog e se c'è di mezzo il mare di sicuro ci sono anche io!!!! ^_^
    Ti ho linkato, ti dispiace??

    RispondiElimina
  4. Ho fatto una piccoila capatina nel tuo per dirti che non può farmi che piacere...
    Ti ho inserita tra i miei amici.
    Ciao!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)