sabato 20 settembre 2008

Zaru Soba

Soba (蕎麦) è un piatto della cucina giapponese consistente in sottili tagliatelle fatte con farina di grano saraceno, uova ed igname (un tipo di tubero).
D'inverno si mangiano in brodo caldo.
In estate invece vengono intinte in una salsa fredda a base di tsuyu a cui, a seconda dei gusti, si possono aggiungere vari ingredienti come negi (porro), semi di sesamo, wasabi, tempura e uova.
Soba viene raffreddata e servita su un piatto in bambu, fatto a graticola, chiamato zaru.
E' usanza mangiare soba l'ultimo giorno dell'anno ed anche regalarne un poco ai nuovi vicini di casa.



Ingredienti

Soba - Nori - Semi di Sesamo - Salsa Tsuyu - Wasabi - Erba Cipollina

Procedimento

Tagliare l'erba cipollina e l'alga nori, tostare e macinare i semi di sesamo. Quando l'acqua bolle far cuocere soba per 5-8 minuti (attenersi alle istruzioni sulla confezione).

Nel frattempo mettere la salsa tsuyu fredda nella tazza ed aggiungere wasabi, sesamo e l'erba cipollina.
Scolare soba e farla raffreddare sotto il getto dell'acqua.
Travasare soba su zaru (graticola in bambu) e cospargerla di nori (alga) tagliuzzata

Non rimane che mangiare

Itadakimasu!! (Buon appetito!)

1 commento:

  1. eccomi a curiosare il passo passo.. ma che fantastico... ora è solo da trovare gli ingredienti ;)
    ti linko nel mio ciao ciao

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)