domenica 10 giugno 2018

Quanti modi di fare e rifare la "Pasta a la Norma"

Anche quest'anno, il Menù 2018 ideato dalla nostra Cuochina di Quanti modi di fare e rifare è molto ricco di sorprese. Avremo la possibilità di elaborare undici meravigliosi "Primi della Cucina Italiana". 
Oggi è la volta di questa rinomata ricetta regionale siciliana: la Pasta a la Norma  (qui per la versione della Cuochina)
Ho preparato due porzioni ed ho fatto solo piccolissimi cambiamenti: Ho usato pomodori freschi e non in scatola, e la ricotta da grattugiare l'ho comprata quando sono stata in Italia a marzo scorso. Per il resto ho copiato pari pari la Cuochina.

Ingredienti per 2 persone
1 melanzana
sale grosso
olio per friggere
4 grandi pomodori maturi
2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
1 spicchio d'aglio
sale, basilico e salvia
160g di penne
ricotta salata qb

Preparazione
Ho lavato, asciugato e tagliato la melanzana a fette sottili, ho cosparso le fette con il sale grosso e lasciato da parte per 30 minuti circa. In un tegame ho fatto soffriggere l'aglio con l'olio, aggiunto i pomodori ( precedentemente sbollentati, spellati, eliminato i semi e tritati a punta di coltello), il sale, un poco di basilico e fatto cuocere per 15 minuti circa, fino a quando è evaporata tutta l'acqua dei pomodori.
Ho lavato le fette di melanzana per togliere il sale in eccedenza, le ho tamponate con carta da cucina, le ho fritte in olio caldo e fatto sgocciolare bene l'olio di frittura. 
Ho lasciato intere 6 fette di melanzane fritte ed ho tagliato a listarelle le altre. Ho fatto cuocere le penne in abbondante acqua bollente salata. 
In una padella capiente ho versato il sugo di pomodoro, le melanzane a listarelle, le penne cotte al dente ben scolate e la ricotta salata grattugiata, fatto insaporire e travasato nei piatti,  ancora una spolverata di ricotta salata grattugiata, le fette di melanzane ed alcune foglie di salvia (quest'anno la salvia del mio giardino è bellissima).

**************************
Il prossimo incontro con i "Quanti" sarà l'8 luglio 2018 , 
seconda domenica del mese, alle ore 9:00
con la settima ricette del Menù 2018, della nostra Cuochina
Prepareremo un famoso primo piatto sardo


***************************
Ricordo che il blog della Cuochina è "Quanti modi di fare e rifare"
il suo indirizzo di posta elettronica è: quantimodidifareerifare@gmail.com
che gli incontri dei "Quanti modi" avvengono la seconda domenica del mese, alle 9:00
e che ci si può incontrare su Facebook
 e su Twitter
Segui @CuochinaAO






5 commenti:

  1. Che profumino carissima, una bontà la tua pasta a la Norma, strasupercarpiato e buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Cara Socia, hai fatto benissimo ad usare anche la salvia del tuo giardino, sicuramente ha dato un tocco di squisitezza in più ad un piatto già buonissimo! Grazie per tutto, buona domenica carissima :-*

    RispondiElimina
  3. ottima cara Anna la tua versione è un piatto delizioso. Ciao

    RispondiElimina
  4. profumatissima!!! bellissima proposta questo mese, siete molto in gamba!

    RispondiElimina
  5. ciao Anna,
    troppo invitante e profumata la tua pasta...
    sai che ci fermiamo a casetta tua per un assaggio?
    Grazie sempre e un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)