martedì 17 maggio 2016

Bruschette con crema di fave

Mi hanno regalato un bel po' di fave appena colte, erano enormi e veramente tante! Una buona parte le ho messe in freezer dopo averle fatte sbollentare ed asciugare.
Ma una manciata, circa 200g, le ho usate per fare un'ottima crema da spalmare su delle fette di pane tostato.

200g di fave
3 fette di pancetta
2 cucchiai d'olio evo
1/4 di cipolla
un rametto di menta
sale e pepe

Ho soffritto in 2 cucchiai d'olio la cipolla affettata e la pancetta tagliata a pezzi, ho aggiunto le fave sbollentate e nettate della bucchia che le racchiude ed un po' d'acqua, sale e pepe.
Ho fatto cuocere col coperchio fintanto che non si sono spappolate. Ho aggiunto le foglie di menta e mescolato.
Ho fatto tostare delle fette di pane e ci ho spalmato sopra la crema, un filo d'olio e del pepe appena macinato. Le abbiamo gustate con pomodori affettati e foglie di rucola.

3 commenti:

  1. Che buone le fave!! Quanto tempo è trascorso dall'ultima volta che le ho mangiate..Hai preparato un'ottima salsa da spalmare sopra le bruschette cara Socia, me ne passeresti una? Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Gram gnam, che bella idea per gustare i legumi anche in tempo estivo, passane anche qui!
    Strasupercarpiato!!!

    RispondiElimina
  3. Sono felice di avere ancora delle fate nel freezer, questa crema è venuta veramente bene.
    Baci

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)