domenica 29 luglio 2012

Torta con le prugne con l'impasto base nr.2 della Cuochina


Negli ultimi tempi, impegnata a creare tanti tipi diversi di licol-frutta, ho un poco trascurato la màdia dei lievitati della nostra dolce Cuochina.
Con il suo nuovo impasto base nr.2, ho fatto questa ottima torta con le prugne.
Ho usato pari pari la sua ricetta, usando licolprugna (uno degli ultimi nati tra i licol-frutta) ed aggiungendo 1 cucchiaio di aroma arancia.
  • 120 g di farina di forza (minimo 13 % di proteine)
  • 55 g di licolprugna
  • 40 g di latte
  • 30 g di zucchero
  • 30 g di tuorli
  • 40 g di burro a temperatura ambiente
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di aroma arancia
  • prugne sbucciate ed affettate
  • zucchero vanigliato
Nella planetaria ho fatto sciogliere licolprugna con il latte tiepido, aggiunto lo zucchero, il tuorlo e l'aroma arancia. Ho aggiunto la farina setacciata e fatto mescolare quel tanto da compattare l'impasto. Ho lasciato riposare per 30 minuti circa (autolisi).
Rimessa in funzione la planetaria e fatto incordare l'impasto, ho aggiunto il sale e dopo un poco anche il burro morbido. L'ho messo a lievitare in una ciotola appena unta, coperta con un canovaccio.
Dopo che l'impasto è raddoppiato, ho fatto due pieghe a tre, schiacciato con le mani della dimensione della teglia, che avevo imburrato, e l'ho posizionato dentro. Ho sbucciato e tagliato a spicchi le prugne e fatte affondare nell'impasto con la punta rivolta verso l'alto. Ho ricoperto con il canovaccio e fatto lievitare ancora un paio d'ore.
Ho fatte cuocere in forno preriscaldato a 240°C per 10 minuti ed a 190°C fino a cottura.
L'ho spolverizzata di zucchero vanigliato. L'aspro delle prugne ben si sposa con la dolcezza dell'impasto che ha un sapore neutro.



Anche questa torta con le prugne è per

*******************************
Altri link relativi al lievito liquido (licoli)

*******************************

12 commenti:

  1. Questa màdia diventa sempre più golosa... è uno scrigno di dolcezze!
    Un abbraccio e buona domenica.

    RispondiElimina
  2. Ullallà che spettacolo di torta!! Anna cara, seguo sempre con curiosità ed impazienza la creazione di nuovi licolfrutta :-D Anche perché poi si sfornano queste meraviglie e la màdia dei lievitati diventa sempre più ricca e golosa!!
    Grazie cara Anna :-*
    Baci la Cuochina

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa torta....uno dei dolci piu` famosi della zona in cui vivo e` appunto una torta di prugne ed e` vero il loro sapore si sposa bene cun l'impasto dolce...
    apresto francesca

    RispondiElimina
  4. Ma che bella tutta colorata...da prendere subito ad esempio...ottima in estate!
    baci

    RispondiElimina
  5. Grazie mille ragazze!!
    Fa caldo, vero?
    Buone vacanze a tutte

    RispondiElimina
  6. che bella la tua torta... immagino buona quando si morde una prugna succosa ^_^

    RispondiElimina
  7. Grazie Erica, hai proprio ragione :D
    Il sapore delle prugne è molto gustose.

    RispondiElimina
  8. questo dolce è buonissimo, lo conosco e lo vedo!
    le prugne vanno a nozze meravigliosamente con i lievitati dolci
    però non so cosa sia il licol-prugna, vado subito a vedere, curiosissima!

    RispondiElimina
  9. Meravigliaaaa, ce n'é un pezzetto per la fatina?ghgh

    RispondiElimina
  10. Ciao carissima, finalmente ho un po' di tempo per passare a trovare le mie bloggers preferite e non potevo mancare di passare a trovarti! Sei sempre all'opera e sempre piena di fantasia, questa torta mi ricorda una torta di prugne tedesca che tanto tempo fa vidi in una pasticceria in un paesino tedesco, vicinissimo al confine austriaco. La pasticceria forse non c'è più, però mi è rimasto il ricordo...grazie per averlo riportato in superficie! Se non fossi troppo stanca per il lavoro e per questo caldo (che mai come quest'anno mi ha distrutta) proverei a cucinare e ad accendere il forno...chissà...intanto un grande abbraccio<3

    RispondiElimina
  11. Meravigliosa, una foccione dolce e fruttata e che meraviglia i tuoi vari licolfrutta! ...sei la maga dei lieviti!

    RispondiElimina
  12. @La gaia Celiaca
    @nightfairy
    @Fabibasticcio
    @Terry

    Grazie a tutte :D
    Baci, baci!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)

Cuochini e Cuochine nel mondo

fukuoka

Fukuoka google map

Visualizzazioni totali