sabato 18 febbraio 2012

Amegarame Satsumaimo


Amegarame Satsumaimo, sembra uno scioglilingua, invece sono dei gustosissimi bastoncini di patate americane caramellate.
E' facile trovarli dentro "o-bento", ma si apprezzano moltissimo anche con un bel bicchiere di birra fredda.
E' una preparazione ad occhiometro, niente bilancia e niente numeri, e sono di una facilità disarmante. Se non si dovesse usare l'olio caldo, la potrebbero fare anche i bambini.
Patate americane ben lavate e (senza sbucciare) tagliate a bastoncini, lasciate in acqua fredda per almeno 30 minuti. Asciugate e fritte in abbondante olio caldo (non bollente), fatte asciugare su carta cucina. Trasferite in una padella dove si sarà fatto sciogliere del miele e fatte insaporire per qualche minuto.
Una manciata di sesamo nero e i bastoncini "amegarame imo" sono pronti per essere divorati.
Dalla settimana prossima sino all'inizio di marzo non sarò nei pressi, ci si risente a marzo.
Buon carnevale a tutti/e

9 commenti:

  1. a "occhiometro" mi piace un sacco!!! Questi bastoncini devono essere davvero gustosi! Belli da vedere e ottimi da mangiare! Li voglio provare assolutamente! :)

    RispondiElimina
  2. Bravissima, una ottima idea. Buon tutto e arrivederci a presto carissima♥

    RispondiElimina
  3. Sono troppo invitanti e qui lo ripeto! Chissà se in questo periodo ci sono le patate americane nella mia zona, dovrò andare alla ricerca:) Baci carissima

    RispondiElimina
  4. Ciao Anna, veramente facile farli e poi presentarli in dessert. Ci si mette meno tempo che a fare un tiramisù. Se resti assente, vuol dire che la lezione di cucina, sull'altro post, viene rinviata? A presto con impazienza.

    RispondiElimina
  5. Ciao Anna
    Cucino sempre ad occhiometro...Tutto avrei detto tranne che fosero patate!
    Ciao francesca

    RispondiElimina
  6. ...non dirmi che attraversi il ponticello! ;-)

    RispondiElimina
  7. Sei unica..sia che attraversi il ponticello sia che rimani lì, io ti loviu tanto :)

    RispondiElimina
  8. Grazie per la bellissima sorpresa!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)