mercoledì 13 ottobre 2010

MelantipASTO di sapori a contrASTO


Spronata dal simpatico contest "Inventa...Mela!" di Stefania del blog "Arabafelice in cucina!", ho assemblato alcuni ingredienti che a me piacciono, per la preparazione di questo antipasto fatto con MELA ed altro.

Per 2 porzioni ho usato
1/2 mela golden
sansho (pepe giapponese o Sichuan)
3 acciughe sottosale (home made)
4 pachino secchi
alcune olive marinate
1 cucchiaio di aceto balsamico
2 cucchiai di succo di limone
zeste di limone
olio e sale

Ho dissalato, lavato, tamponato con carta da cucina e spinato le acciughe sottosale e le ho condite con olio evo. Snocciolato e tagliato a pezzi le olive.

Sbucciato la 1/2 mela ed affettata in 8 parti. Le ho fatte ammorbidire in microonde per 1 minuto a 600W.

Quindi, messe ad asciugare su carta da cucina e spolverizzate di sansho (in mancanza, va bene anche il pepe verde) e pochissimo sale. Ho sistemato le fette di mela in due ciotoline individuali.

Ho riunito i filetti di acciuga con un poco del loro olio, le olive marinate spezzettate (me le hanno regalate, ma basterà condirle il giorno prima con olio, spezie e sale), i pachino secchi (che ho comprato in Sicilia, buoni!!!), ed ho condito il tutto con l'aceto balsamico ed il succo di limone.

Ho aggiustato di sale, senza esagerare, e adagiato sulle fette di mela. Per ultimo le zeste di limone.
Ho lasciato insaporire per un'ora, aggiunto un rametto di origano fresco e servito .

SORPRESA: sono dei sapori che potrebbero sembrare contrastanti, invece insieme creano un gusto avvolgente ed accattivante che intriga.



Con questo ho il piacere di partecipare al contest

scadrà a mezzanotte
del 5 Dicembre

15 commenti:

  1. Troppo simpatico il nome che hai dato a questo piatto ^__^ Una combinazione originale che mi incuriosisce provare. Un bacione

    RispondiElimina
  2. tutto ASTOlutamente delizioso!!scusa il gioco di parole,baci

    RispondiElimina
  3. Da provare! e avrei pure tutti gli ingredienti o quasi. Non riesco ad immaginare il gusto della mela dolce insieme agli altri sapori decisi ma la foto e' molto bella e attraente. Ciao.

    RispondiElimina
  4. Che nome simpatico!
    Grazie mille per la tua partecipazione, ed in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  5. Scopro per caso questo blog ...e lo trovo molto interessante! Bella anche la foto dell'header, assomiglia a quel ponte che c'è a Vancouver sospeso in una gola a 70 m di altezza da terra... non sarà mica lo stesso?! Ma veniamo alla ricetta... un abbinamento molto particolare, un sapore unico...insomma, è da provare!

    RispondiElimina
  6. che meraviglioso piatto Anna!!! dev'essere speciale!! un bacione!

    RispondiElimina
  7. Che interessante questa proposta !! IO dall'altra parte del mondo vado al barrio chino a cercare gli ingredienti...Da provare, e poi é glutenfree...Ciao, Simonetta

    RispondiElimina
  8. si vede che sei tornata...finalmente a pieno ritmo!!! un'idea bellissima, io sto ancora pensando...tutto bene? baci....

    RispondiElimina
  9. è un piatto originale e assolutamente delizioso!!! complimenti!!! :D

    RispondiElimina
  10. Che simpatico "melantipasto"! Cara Anna sono convintissima che è mooolto intrigante questo delizioso stuzzichino! Sei una certezza tu in cucina! Bacione

    RispondiElimina
  11. delizia salata !! bella ricetta ciao

    RispondiElimina
  12. Ciao,
    siamo una trattoria siciliana di Milano. Siamo in via Savona. Ci piace il tuo blog.
    Siamo partiti da poco, ma posteremo tutto all'insegna della Sicilia: ricette, vini, racconti di città e cultura.
    Se ti va puoi seguirci.
    A presto!
    Trattoria Trinacria
    http://trattoriatrinacria.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. ATTENZIONE! E' UN ATTENTATO ALLA LINEA!

    RispondiElimina
  14. @Federica
    Sai Fede, il nome è venuto da solo, appena scritto mi sono meravigliata anch'io...ahahahahaha!
    Baci!

    @Mirtilla
    Ahahaha! Infatti, Mirtilla, questo nome è proprio così, un gioco di parole, baci, baci!

    @chamki
    Grazie cara, non so se da te si trova anche sansho, ma so che ti è difficile trovare il limone ^-^!
    Ciao carissima!

    @arabafelice
    Di niente cara, grazie a te per il bel contest. Ciao cara!

    @Mirtilla
    No, no! E' la foto di un ponte della provincia di Oita, in Giappone. Molto vicino a dove abito.
    Mi sembra una foto adatta al mio blog ^-^!
    Grazie per le parole che usi per la mia ricettina, ciao!

    @Sara
    Ciao Saretta, un bacione grandissimo!!!

    @Glu.fri cosas varias sin gluten
    Ciao Simonetta! Vedo che anche tu. come me, risiedi all'estero... siamo ai due lati dell'Italia ^-^!
    Un abbraccio!

    @Tamtam
    Tutto bene cara, grazie!
    Aspetto di vedere il tuo capolavoro per il contest.
    Un abbraccio!

    @Luciana
    Grazie, grazie! Sei molto gentile!

    @ornella
    Grazie Ornella, detto da te è un complimento grandissimo!
    Baci, baci!

    @stefania
    Grazie! Ciao!

    @Trattoria Trinacria
    Grazie della visita, di sicuro vi seguirò, sono tornata da poco dalla Sicilia e me ne sono perdutamente innamorata.
    Anzi... penso che copierò molte vostre ricette.
    Ciao!

    @Luigi Morsello
    Ma dai Luigi, sono tutti prodotti naturali. L'unico grasso è l'olio extravergine.
    Dai, su, assaggiane un poco, e poi mi saprai dire.......
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  15. Carinissimo il "titoletto", come del resto la ricetta particolare, stuzzicante e briosa.

    Buona giornata

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)

Cuochini e Cuochine nel mondo

fukuoka

Fukuoka google map

Visualizzazioni totali