venerdì 14 maggio 2010

Mele e mandorle per un dolce


Mi piacciono sia i dolci che le mele. In genere si preparano crostate o sfoglie con questo frutto.
Questa volta mi andava di mescolarle all'impasto della schiacciata toscana, un dolce che adoro sia per la facilità di realizzazione che per il gusto.
Non conoscevo questa delizia che sembra sia un dolce di carnevale, è stata Tatiana che me ne ha fatto dono durante il nostro golaraduno e da allora lo faccio spessissimo.
Ho usato il limone invece dell'arancia, con la mela penso che vada meglio, ed inoltre ho fatto un impasto più morbido per farlo ben amalgamare con le mele e le mandorle.


2 uova
120 gr di zucchero
130 gr di farina
100 cc di latte
25 gr di olio evo
1 mela
1 limone (succo e buccia grattugiata)
1/2 bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
2 cucchiai di mandorle a lamelle
zucchero a velo per spolverare

Sbucciare ed affettare sottilmente la mela, unire un cucchiaio di zucchero ed uno di succo di limone e mescolare.
Sbattere le uova con lo zucchero restante, unire il succo e la buccia grattugiata del limone.
Aggiungere l'olio, il latte ed il sale e, continuando a mescolare, unire farina e lievito setacciati.
Inburrare e infarinare una teglia, mettere sul fondo le fette di mela e le lamelle di mandorle, versare sopra il composto.
Dare dei colpetti alla teglia per eliminare l'aria dall'impasto ed infornare a 170°C per 25-30 minuti.

Appena freddo, spolverare con zucchero a velo.

Con un coppapasta ho tagliato dei dischetti ed ho fatto cadere dell'altro zucchero a velo anche sui bordi.

16 commenti:

  1. Eh...anche noi abbiamo un debole per i dolci con le mele: hanno smepre un chè di casalingo, e possono essere, soffici, dolci, cremosi...a piacimento!
    ottimo questo dolcino, semplice e delicato!
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Cara...chi più di me ti capisce, i dolci con le mele sono buoni tutti...e di questa percepisco pure l'odore!!!
    tieni presente ceh quella che ho fatto ieri sera è già oltre la metà...baci...

    RispondiElimina
  3. La schiacciata fiorentina è buonissima. La ricetta che ho io è con il lievito di birra, ma ho provato anche la versione "moderna" veloce e sono entrambe super. Ottima l'idea di aggiungerci le mele, mi piace molto di più della farcitura di panna (che difatti ho sempre evitato).
    Un bacione cara, buon fine settimana

    RispondiElimina
  4. I dolci con le mele sono irresistibili e questo è da infarto.Bravissima!

    RispondiElimina
  5. Mi associo subito al club di estimatori delle mele e di tutti i dolci con le stesse.
    Questo è una novità, ed è molto bello come hai deciso di presentarlo.
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Bellissima !
    Te la copierò senz'altro

    RispondiElimina
  7. una vera delizia!!! la segno! ciao!

    RispondiElimina
  8. Questo dolce me lo segno; bella l'idea della presentazione ritagliata...rende il doppio in fatto di scenografia!

    RispondiElimina
  9. Vedo che piace la torta soffice con le mele, siamo tutte golosone, vero?
    Baci a tutte e buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  10. Mamma mia che bontà, hai voluto esagerare e non sapremmo se tagliarci una mega fetta o se mangiare prima quel capolavoro iniziale!
    Baci da Sabrina&Luca e un bebè in arrivo

    RispondiElimina
  11. Anche questo mese LA CUCINA ITALIANA lancia un contest e stavolta tocca a... LA FRITTATA!
    Semplicissima da preparare, ma ideale per sbizzarrirsi.
    Forza, partecipa anche tu!

    Per maggio info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/06/10

    RispondiElimina
  12. Ciao!! visto che ami tanto dolci e mele ,cerca on line la Bolzano Apple Cake !!! Buonissima!! Anche la Tua ..la provero' !!!!

    RispondiElimina
  13. @Luca and Sabrina
    Carissimi, vi rinnovo anche qui gli auguri che ho lasciato nel vostro blog!
    Siete fantastici! Milioni di auguri!
    Baci!!!!

    @CucinaItaliana
    Grazie della comunicazione.
    Ci faccio un pensierino

    @Anonimo
    Grazie per il consiglio, sono andata a vedere, buonissima!
    Mi dispiace che tu non abbia lasciato un recapito o un nome.
    Non è bello chiamarti anonimo, ma.....

    RispondiElimina
  14. Ci hai davvero fatto venire l'acquolina in bocca! Questa è una ricetta che ci tiriamo giù e che ci ripromettiamo di provare al più presto!

    RispondiElimina
  15. Grazie ragazzi, siete due amori! Kiss!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina

Grazie per la vostra attenzione. Ogni messaggio è una parte di ponte che si costruisce, facciamolo diventare robusto usando parole costruttive.
有難うございます! (Arigatou-gozaimasu!)